HTC Butterfly uscita Italia data

Si chiama Droid DNA negli Stati Uniti, J Butterfly in Giappone. Ora finalmente sappiamo come si chiamerà anche in Italia e quando uscirà: HTC Butterfly é il nome di battesimo del nuovo phablet Android con display da 5 pollici Full HD e cuore pulsante quad core Krait. La scheda tecnica é praticamente uguale a quella delle versioni internazionali, eccezion fatta per le reti mobili europee, diverse da quelle USA.

Nonostante sia un cellulare a tutti gli effetti, questo nuovo dispositivo rientra a pieno titolo nella categoria dei cosiddetti “phablet“, prodotti troppo grandi per essere smartphone e troppo piccoli per essere tablet.

Il display di HTC Butterfly pesa 140 grammi e misura 143 x 71 x 9,1 mm, è un LCD 3 da 5 pollici con una risoluzione di 1920×1080 pixel: offre una quantità di pixel per pollice superiore a tutti i dispositivi in commercio in Italia ed Europa, paragonabile al concorrente Oppo Find 5 (in vendita solo in Asia).
La copertura Gorilla Glass 2 inoltre, garantisce una maggiore sensibilità al tocco e un’ineguagliabile resistenza ai graffi, alla polvere e agli schizzi d’acqua (certificazione IPX5),

La scheda tecnica é completata dalla presenza di uan fotocamera posteriore da 8 MP con videorecording in Full HD), una frontale da 2,1 MP, WiFi 802.11n, Bluetooth 4.0, altoparlanti Beats Audio, interfaccia Sense 4 +, tecnologia LTE (non ancora utilizzabile in Italia) e NFC. Android é alla versione 4.1 Jelly Bean. Come accennato in apertura, il processore é un SoC quad core a Qualcomm APQ8064 con architettura Krait a 1.5 GHz accompagnato da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna (espandibile con micro SD). La batteria del device é agli ioni di Litio da 2020 mAh, meno capiente rispetto ai device concorrenti, comunque sufficiente per garantire una buona autonomia: per tutta la giornata non dovremmo avere problemi di ricarica con un utilizzo normale.

Uscita in Italia prevista per gennaio 2013, prezzo ancora da comunicare.

Migliori offerte Adsl del momento