Android Key Lime Pie 5.0 novità e rumors

Saprà di torta al limone la nuova versione dell’OS di Google: fino ad un mesetto fa si pensava che Android 4.2 avrebbe avuto un nome tutto suo e invece ha continuato a far parte della release Jelly Bean. Dopo una serie di succulenti dolci (Android Cupcake, Donut, Eclaire, Ice Cream Sandwich ed infine Jelly Bean), dovrebbe essere il turno di Key Lime Pie, major release il cui nome apparirà assieme ad Android 5.0.

Molti rumor vociferano che la prossima versione di Nexus sarà equipaggiata proprio da questo nuovo sistema operativo, ma decisamente ci sembra troppo presto per fare affermazioni o congetture del genere. Altri rumor, invece, davano per certa l’uscita di un nuovo aggiornamento Android, ancora Jelly Bean.

A dissipare i dubbi del coro di voci, le conferme dirette di un dipendente di Big G, un tal Manu Cornet, che ha voluto disegnare un’eloquente e succulenta vignetta in cui si vede l’evoluzione di Android (in basso). Vediamo infatti al primo posto da sinistra un omino piuttosto acerbo e curvo (fino a Honeycomb) per arrivare a un sistema operativo di tutto rispetto e che orgogliosamente ha alzato le spalle, gustandosi i dolci che di volta in volta la casa madre gli ha offerto.

Dagli ultimi rumors emersi in rete, sembra che con il nuovo OS dovremo aspettarci grandi novità:

– una migliore gestione dei vari device registrati con lo stesso account Google,
– migliore integrazione con Facebook, Twitter e, ovviamente, Google,
– rinnovati Google Play, Google Now video player con maggiori codec per leggere più formati video,
– riduzione dei consumi della batteria,
– Progetto Butter che porterà maggiore fluidità all’interfaccia del sistema,
– miglioramento del multitasking e maggiori possibilità di personalizzazione.

Queste le novità, a cui ovviamente potrebbero presto aggiungersi della altre. Al momento non sappiamo se Android Key Lime Pie sarà presente anche sul prossimo Nexus. Continueremo come sempre ad aggiornarci!

Migliori offerte Adsl del momento