Come velocizzare Omnia

Se siamo possessori di un Samsung Omnia i900, Omnia HD oppure Omnia 2 ci saremmo probabilmente accorti che dopo un bel po’ di utilizzo il telefono non è più veloce come una volta. Prima di mandarlo definitivamente in pensione (anche perchè é davvero troppo presto!) vogliamo provare ad ottimizzarlo in qualche maniera, in modo da cercare di migliorare le prestazioni in generale.

C’è da dire che l’hardware di tutti e tre i telefoni non é proprio il massimo, pertanto non possiamo aspettarci dei miracoli, m qualcosa comunque si può fare. In questa guida vediamo assieme come velocizzare il nostro Omnia i900, Omnia HD e Omnia 2.

Prima di tutto, colleghiamo lo smartphone al PC utilizzando il cavo dati USB e avviamo il software proprietario di Samsung per cercare se sono disponibili degli aggiornamenti del firmware. Avere un firmware aggiornato aiuta moltissimo con le prestazioni, la compatibilità delle applicazioni e la stabilità del sistema operativo Windows Mobile in generale.

Se il nostro telefono è già aggiornato all’ultimo firmware, allora cancelliamo tutte le applicazioni che non utilizziamo più e che possono soltanto occupare delle risorse preziose. Come caso estremo, possiamo considerare l’idea di effettuare un reset del telefono, ovvero riportarlo alle impostazioni di fabbrica. Verranno cancellate tutte le impostazioni e le applicazioni installate, ma al termine dell’operazione avremo tra le mani un telefono sicuramente più veloce.

Ricordiamo che il Samsung Omnia 2, conosciuto anche con il nome in codcie I8000, è caratterizzato dalle dimensioni di 118 x 59.6 x 12.3 mm, un peso complessivo di 123 grammi e un display multi touch capacitio da 3.7 pollici con tecnologia AMOLED, profondità di 16 milioni di colori e risoluzione di 480 x 800 pixel. La memoria flash interna ammonta a 2 GB (espandibile via slot microSD fino a 32 GB), la RAM è di 256 MB e il processore ha una frequenza operativa di 800 MHz.

Migliori offerte Adsl del momento