Come sapere generazione iPod Touch

Abbiamo appena ricevuto come regalo di compleanno un iPod Touch, ma non sappiamo bene a quale generazione appartenga. Si tratta di un dettaglio da non trascurare affatto, visto che soltanto conoscendo con precisione la generazione del nostro lettore multimediale firmato Apple possiamo avere la sicurezza di poterlo aggiornare o meno ad una nuova versione del sistema operativo mobile iOS.

Ad esempio, il nuovo firmware iOS 6 è compatibile soltanto con l’iPod Touch di quinta e quarta generazione. Ma come facciamo a sapere la generazione di iPod Touch? Esiste qualche software che fa tutto in automatico, o ci basta controllare il design e alcune caratteristiche dell’hardware interno? Scopriamolo insieme in questo articolo di approfondimento!

Prima di tutto, il confronto lo possiamo fare a livello visivo. La prima generazione di iPod touch aveva la parte in plastica dell’antenna Wifi ad angolo, e la cornice del display era nera. La seconda e la terza generazione di iPod Touch sono molto simili, con la parte in plastica ovalizzata e una cromatura che si trova lungo tutta la cornice. La quarta generazione è identica, con l’aggiunta della webcam frontale, mentre la quinta generazione è più alta (grazie al display da 4 pollici) e ha il flash LED accanto alla fotocamera posteriore.

Ecco poi un rapido confronto delle varie generazioni di iPod Touch, con un focus sul periodo di commercializzazione e sulla capacità della memoria flash interna:

  • iPod Touch (prima generazione): anno di commercializzazione 2007, memoria interna di 8 – 16 – 32 GB;
  • iPod Touch (seconda generazione): anno di commercializzazione 2008, memoria interna di 8 – 16 – 32 GB;
  • iPod Touch (terza generazione): anno di commercializzazione 2009, memoria interna di 32 o 64 GB;
  • iPod Touch (quarta generazione): anno di commercializzazione 2010, memoria interna di 8 – 32 – 64 GB;
  • iPod Touch (quinta generazione): anno di commercializzazione 2012, memoria interna di 32 o 64 GB.

Migliori offerte Adsl del momento