Nuovo iPad 4 prezzo e recensione

Una delle novità più attese del keynote di San Francisco é stato sicuramente l’ingresso di Apple nel mercato dei tablet di piccola taglia, con il nuovo iPad Mini. Non é però certo passata inosservata l’uscita dell’ultima versione della tavoletta tradizionale: Apple ha colto l’occasione anche per lanciare il nuovo iPad 4 generazione.

Un annuncio importante quanto inaspettato, poiché non pochi pensavano che l’attenzione sarebbe stata tutta solo per la versione Mini. In cosa differisce da quello lanciato solo qualche mese fa e che va a sostituire? Confrontiamo e scopriamo tutte le caratteristiche in questa recensione!

Nonostante si fossero diffusi numerosissimi rumors riguardanti il possibile arrivo della quarta generazione del tablet della Mela, erano in pochi coloro che avrebbero scommesso una presentazione insieme al Mini. Lo chiameremo iPad 4 per distinguerlo dai precedenti, ma in realtà la nuova tavoletta si chiama semplicemente “Nuovo iPad” e quindi non “iPad 3 o 4”. Forse la volontà di non associare il tablet ad alcun numero identificativo nasce dal fatto che la “vera” quarta generazione deve ancora arrivare. Si tratta comunque di un iPad sicuramente rinnovato: scopriamone la scheda tecnica e facciamo un confronto con la precedente (ma comunque recente) versione di Nuovo iPad.

Tra le caratteristiche di spicco della nuova tavoletta troviamo il nuovo processore A6X, più performante rispetto al precedente, in grado di offrire, rispetto al chip A5X, fino al doppio della potenza, della velocità (le app si aprono in un istante) e delle prestazioni grafiche (colori ancora più brillanti), anche i giochi grazie al nuovo processore sono più fluidi e realistici. Il display misura 9,7 pollici ed é un multi touchscreen retroilluminato LED realizzato con tecnologia IPS risoluzione 2048×1536 a 264 ppi (pixel per pollice). Il rivestimento é oleorepellente, quindi a prova di impronte.

La fotocamera rimane da 5 MP, ma grazie al nuovo sistema di elaborazione dell’immagine del chip A6X, tutte le foto che scattiamo e i video filmati sono ancora più nitidi. Inoltre, con il nuovo iPad di quarta generazione, viene introdotta la videocamera FaceTime HD, oltre alla connessione WiFi super veloce. L’autonomia della batteria è di circa 10 ore di lavoro, che siano di navigazione in Wi-Fi, riproduzione video o audio, ovviamente la confezione comprende il connettore Lightning.

In questa immagine possiamo infine vedere il prezzo in Italia e confrontarlo con quello dell’iPad 2 e del nuovissimo iPad Mini:

Migliori offerte Adsl del momento