Come personalizzare suoneria iPhone

Se siamo possessori del popolare melafonino, ma non sappiamo come fare per impostare suonerie personalizzate in maniera completamente gratuita, non ci dobbiamo affatto disperare. Online esistono dei servizi a pagamento che ci permettono di avere suonerie personalizzate in maniera immediata, ma possiamo fare lo stesso senza spendere neanche un euro.

Il procedimento richiede un po’ di dimestichezza con i software per PC, ma non ci dobbiamo spaventare, è più semplice del previsto. In questa guida vediamo assieme come fare per personalizzare la suoneria del nostro iPhone 4S, procedura valida anche per le versioni iPhone 4 oppure iPhone 3G.

Prima di tutto, raccomandiamo di installare sul nostro iPhone l’ultima versione del sistema operativo iOS, in modo da avere una perfetta compatibilità con i brani multimediali. Avviamo quindi il software iTunes già installato nel PC, facciamo clic con il tasto destro del mouse sul brano musicale che abbiamo intenzione di utilizzare come suoneria dell’iPhone, scegliamo la voce “Informazioni”, quindi “Opzioni” e mettiamo il segno di spunta sulle voci “Inizio” e “Fine”. Nei due campi dobbiamo impostare il tempo di inizio e fine della suoneria, per una durata massima di 40 secondi.

Fatto? Benissimo, a questo punto premiamo su OK per confermare le nuove impostazioni e selezioniamo l’opzione “Crea Conversione AAC”. Attendiamo il completamento dell’operazione e rinominiamo il nuovo file cambiando l’estensione, da “m4a” a “m4r”. Questo passaggio è fondamentale, visto che l’iPhone supporta soltanto le suonerie in formato “m4r”.

Ci siamo quasi: colleghiamo l’iPhone al PC tramite il cavo USB, avviamo iTunes e, tramite l’operazione di sincronizzazione, trasferiamo il file M4R creato in precedenza dal PC al telefono. Scolleghiamo infine l’iPhone dal PC, riavviamolo e il gioco è fatto! La nuova suoneria la troveremo in Impostazioni > Suoni > Suoneria, pronta per essere utilizzata.

Migliori offerte Adsl del momento