Vodafone Smart Pass NFC cos’è e come funziona

Attraverso un comunicato stampa diffuso online, Vodafone ha ufficializzato il lancio in Italia di Smart Pass NFC, un nuovo sistema di pagamento che si affida alla tecnologia NFC e ai circuiti finanziari CartaSi e MasterCard per poter effettuare pagamenti in mobilità e comodità.

Il servizio Smart Pass NFC sarà attivo inizialmente nella città di Milano, ma gradualmente verrà esteso in tutta la penisola. Si tratta senza dubbio di una bella novità, utile per tutti i possessori di smartphone con supporto NFC (Near Field Communications). In questo articolo vediamo assieme cos’è e come funziona Vodafone Smart Pass NFC.

Il servizio nasce grazie al forte successo di Vodafone Smart Pass, scelto da 100.000 clienti. Il nuovo Vodafone Smart Pass NFC è il primo sistema di pagamento direttamente integrato nel cellulare, e rappresenta senza dubbio una forte evoluzione nel campo dei pagamenti in mobilità. E’ infatti possibile acquistare beni e servizi direttamente con la SIM integrata nello smartphone. L’unico requisito è che il telefono abbia il supporto nativo alla connettività NFC.

Per la prima volta in Italia, potremo utilizzare un operatore telefonico per poter effettuare acquisti tramite il cellulare. La SIM card viene associata alla carta prepagata, e per fare shopping col cellulare ci basterà utilizzare gli oltre 10.000 POS abilitati a MasterCard PayPass già presenti sul territorio italiano. Stando a quanto svelato da Vodafone, questo numero è in continua crescita, ed entro la fine del 2013 ce ne saranno oltre 150 mila.

Il servizio è definito dalla stessa Vodafone come un ecosistema aperto, e infatti potrà essere utilizzato dai clienti che già dispongono della prepagata Vodafone Smart Pass, con possibilità quindi di integrarla nel loro cellulare dotato di tecnologia NFC.

Migliori offerte Adsl del momento