iPhone 5 pregi e difetti

Chi ha già avuto modo di saggiare dal vivo il nuovo melafonino, ha tratto le sue conclusioni: Apple é sempre Apple, ma si può sempre fare di più ed é soprattutto la clientela a pretendere di più, considerato anche il costo, certamente non accessibilissimo. Scopriamo insieme pregi e difetti dell’ultima creazione della Melamorsa!

Innanzitutto il nuovo iPhone 5 é immediatamente riconoscibile: mentre la differenza tra iPhone 4 e 4S era celata soltanto sotto la scocca, il nuovo melafonino é nettamente differente rispetto alla precedente versione. Per cui se il nostro intento é quello di farci invidiare dai nostri amici Apple-addicted, l’iPhone 5 é quello che fa per noi.

Pregi

Il display da 4 pollici é cresciuto in altezza, ciò nonostante é più sottile, leggero e molto ben rifinito: la cover posteriore é costruita in alluminio e il copri obiettivo in zaffiro. Niente plastica. Nonostante le maggiori dimensioni, iPhone 5 può continuare a stare in tasca e ad essere utilizzato con una mano sola.

La fotocamera mantiene la stessa risoluzione del predecessore (8 MP), ma cambiano le ottiche e l’elettronica: Apple e l’effetto é una maggiore velocità di scatto, migliore resa negli ambienti poco illuminati, migliore stabilizzatore, possibilità di scattare foto anche durante la ripresa. Un bel balzo in avanti lo fa anche la camera frontale, la quale ora permette di fare autoscatti e registrare video HD a 720p. Non dimentichiamo infine la nuova applicazione Panorama.

Il navigatore: finalmente Apple ha aggiunto un navigatore integrato come si deve. Le nuove mappe 3D sono ben fatte e strada per strada il navigatore ci assiste durante i viaggi, brevi i lunghi che siano.

Difetti

Alcuni lo hanno trovato affascinante, ma per altri Apple ha cambiato poco le carte in tavola e il nuovo iPhone 5 non può essere ancora definito rivoluzionario, soprattutto per quanto riguarda il design. Inoltre il nuovo mix di materiali lucidi e opachi é sicuramente bello ma è molto delicato. É vero che chi acquista un iPhone dovrebbe prestare particolare attenzione a come lo “tratta”, ma… non si sa mai!

Degli utenti hanno segnalato che la tastiera é un po’ problematica: sembra che aumentando la velocità di scrittura saltino le lettere. Alcuni sostengono che il problema derivi semplicemente dalla nuova ergonomia dello smartphone, da tenere con una sola mano.

Il prezzo é sicuramente una delle note più dolenti: il costo in Italia arriva a sfiorare i mille euro (per la versione da 64 GB). Ma siamo sicuri che per gli Applemaniaci sia davvero un problema?

E voi, quali pregi e difetti avete riscontrato?

Migliori offerte Adsl del momento