ZTE Grand X Classic prezzo e recensione

In uscita in Italia al prezzo di 249 euro, questo nuovo smartphone, nato dalla partnership tra Technoit e ZTE, si appresta a sbarcare nel nostro Paese per fare diretta concorrenza ad altri device di fascia media, tra cui il Nokia Lumia 800, il Samsung GALAXY W, il Motorola Defy e altri middle class.

ZTE Grand X Classic nonostante non sia un top di gamma, può vantare comunque delle caratteristiche hardware decisamente interessanti e potrebbe diventare un punto di riferimento per la fascia di utenza a cui si rivolge. Scopriamo la scheda tecnica del nuovo smartphone in questa recensione!

Iniziamo dall’estetica, che ovviamente é quella che balza agli occhi a primo impatto: lo schermo é un generoso touchscreen da 4,3 pollici con qualità QHD, più che sufficiente per guardare a buona risoluzione foto, video, immagini, navigare tra le pagine di internet o su Youtube. La fotocamera da 5 MP dotata di autofocus e Flash permette anche di registrare video in full HD a 1080p. Manca invece una camera secondaria. ZTE Grand X Classic per la musica in mobilità integra un lettore MP3 (niente radio FM), jack da 3,5 mm e un comparto sonoro curato dalla celebre Dolby Mobile, che garantisce  audio di alta qualità. Lo spazio di archiviazione é di solo 1 GB, ma può essere tranquillamente aumentato con memory card.

Sul fronte connettività non manca davvero nulla: bluetooth 4.0 per lo scambio di dati con i dispositivi compatibili, supporto per le reti Wi-Fi e 3G. A queste caratteristiche si unisce il GPS con sistema A-GPS per la navigazione assistita e tutti i vari sensori: prossimità, luminosità e accelerometro; il tutto supportato da un buon processore su architettura dual core da 1 GHz, il sistema operativo Android alla versione 4.0 Ice Cream Sandwich e una batteria da 1.600 mAh in grado di garantire una buona autonomia. ZTE Grand X Classic é disponibile in Italia dal mese di novembre 2012 a un prezzo di vendita pari a 249 euro.

Migliori offerte Adsl del momento