Come resettare Samsung Galaxy S3

Solitamente il sistema operativo Android è molto stabile, ma a volte può capitare che presenti qualche malfunzionamento, con blocchi e riavvii improvvisi che di sicuro non fanno piacere all’utente. In caso di gravi problemi di funzionamento, come possiamo fare per resettare il Samsung Galaxy S3?

Ricordiamo che il reset alle impostazioni iniziali di fabbrica è da effettuare soltanto se non ci sono altre alternative. Il reset cancella tutte le impostazioni, i profili e i file salvati nella memoria del telefono, quindi assicuriamoci di effettuare un backup completo di tutti i file personali prima di procedere con l’operazione.

Per resettare il Samsung Galaxy S3, prima di tutto dobbiamo fare tap sull’icona delle Impostazioni. Scorriamo quindi il menu in basso fino alla voce “Backup & Ripristino”, selezioniamola e premiamo su “Ripristino Dati Fabbrica“. Confermiamo e attendiamo il riavvio automatico del cellulare. Tutto fatto!

Caratterizzato dalle dimensioni di 136.6 x 70.6 x 8.6 mm per un peso complessivo di 133 grammi, lo smartphone Samsung Galaxy S3 è equipaggiato nativamente con il sistema operativo Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich e si presenta con un design molto sotile ed elegante. Il display multi touch capacitivo ha la diagonale di 4.8 pollici, la risoluzione di 1280 x 720 pixel, la profondità di 16 milioni di colori, il trattamento protettivo Corning Gorilla Glass 2 e la tecnologia Super AMOLED che garantisce una migliore qualità delle immagini.

Le prestazioni sono garantite dalla memoria RAM di 1 GB e dal potente processore Exynos quad core con frequenza operativa di 1.4 Ghz. La memoria flash interna ammonta a 16 GB (espandibile a piacimento fino ad un massimo di 64 GB tramite lo slot microSD) e sono presenti due fotocamere, una frontale da 1.9 Megapixel per le videochat e una posteriore da 8 Megapixel con autofocus e flash LED.

Migliori offerte Adsl del momento