Come bloccare l’iPhone durante una chiamata

Il popolare melafonino di Apple ci permette di fare moltissime cose, ma se desideriamo bloccare l’iPhone durante una chiamata, come possiamo fare? E’ vero che il sensore di prossimità aiuta in tal senso, ma se proprio desideriamo bloccare lo schermo del telefono nel corso di una chiamata, onde evitare di premere con le dita o la guancia i pulsanti virtuali, allora dobbiamo affidarci ad un tweak presente esclusivamente nel Cydia Store, il marketplace alternativo disponibile soltanto se abbiamo installato il Jailbreak nel nostro iPhone.

La prima cosa che dobbiamo fare è fare tap sull’icona di Cydia (che ricordiamo essere disponibile soltanto se abbiamo il Jailbreak) ed effettuare il download dell’applicazione chiamata CallLock (prezzo 0.99 dollari). Fatto?

 

Benissimo, ora non ci resta altro da fare che avviare CallLock e scegliere la modalità automatica in modo tale che il programma blocchi automaticamente lo schermo non appena verrà ricevuta una chiamata. Volendo, possiamo anche imposta la modalità manuale: in questo caso il blocco dello schermo avverrà soltanto premendo il tasto Power del telefono. Più semplice del previsto, non è vero?

Ricordiamo che l’ultimo modello di melafonino in commercio, l’Apple iPhone 4S, ha le dimensioni di 115.2 x 58.6 x 9.3 mm e un peso di 140 grammi ed è disponibile in Italia al prezzo di partenza di 659 euro IVA compresa per la versione con 16 GB di memoria flash interna, non espandibile. Lo schermo multi touch capacitivo ha una diagonale di 3.5 pollici, la risoluzione di 960 x 640 pixel, la retroilluminazione a LED, il trattamento protettivo Gorilla Glass, una profondità di 16 milioni di colori e la tecnologia IPS per maggiori angoli di visione. Due sono le fotocamere: una frontale VGA per le videochiamate tramite l’app Facetime, e una posteriore da 8 Megapixel con flash LED, autofocus e supporto alla registrazione di video in 1080p.

Migliori offerte Adsl del momento