Come ripristinare iPhone 3GS

Se siamo possessori di un Apple iPhone 3GS e abbiamo intenzione di ripristinare il telefono senza aggiornare, dobbiamo necessariamente evitare di utilizzare il software proprietario iTunes. Questo perchè ogni volta che si effettua il ripristino via iTunes, l’iPhone viene automaticamente aggiornato all’ultima versione del sistema operativo mobile iOS.

Per molti tutto ciò potrebbe non rappresentare un problema, ma lo è per chi possiede un iPhone 3GS con Jailbreak. Ripristinando infatti il terminale via iTunes, perdiamo il Jailbreak e rischiamo anche di avere problemi di funzionamento. Vediamo quindi come fare per ripristinare l’iPhone 3GS senza iTunes.

Per eseguire l’operazione di ripristino dell’iPhone 3GS, dobbiamo prima di tutto fare tap sull’icona delle “Impostazioni” che si trova nella schermata Spring Board del telefono. Clicchiamo quindi sulla voce “Generali” e scegliamo l’opzione “Cancella contenuto e impostazioni”. Tutto fatto!

Tramite questa operazione vengono cancellate tutte le impostazioni del telefono, oltre alle applicazioni installate e i vari file multimediali, come fotografie e filmati. Per questo motivo, raccomandiamo sempre di effettuare un backup completo del telefono prima di eseguire il ripristino.

Ricordiamo che l’iPhone 3GS, delle dimensioni di 115.5 x 62.1 x 12.3 mm per un peso complessivo di 135 grammi, si presenta con un display multi touch capacitivo da 3.5 pollici con risoluzione di 320 x 480 pixel, profondità di 16 milioni di colori e trattamento protettivo Corning Gorilla Glass. La memoria RAM ammonta a 256 MB, la ROM è di 8 GB (non espandibile in alcun modo) e sulla scocca posteriore trova posto un sensore fotografico da 3 Megapixel con autufocus, geotagging e supporto alla registrazione di video in formato VGA. Il processore è un single core con frequenza operativa di soli 600 Mhz e la batteria al litio garantisce fino a 300 ore in stand-by.

Migliori offerte Adsl del momento