Come esportare i contatti da iPhone a Sim

Abbiamo appena comprato l’iPhone, ma non sappiamo come fare per esportare i contatti dal telefono alla Sim? Purtroppo il popolare melafonino di Apple non ci permette di fare questo tipo di operazione con il software preinstallato nel sistema operativo iOS, e quindi dobbiamo affidarci a soluzioni alternative.

Una delle migliori è senza dubbio iSim, app disponibile esclusivamente per i possessori di iPhone con Jailbreak e che ci permette di trasferire con pochi tap i contatti dalla memoria del telefono alla SIM card. Vediamo assieme come fare in questa guida. Con un po’ di pazienza potremo facilmente raggiungere il nostro obiettivo!

Dal momento che l’applicazione iSIM è compatibile soltanto con i terminali provvisti di Jailbreak, non possiamo scaricarla dall’App Store ufficiale. Dobbiamo infatti avviare l’app Installer, fare tap su Sources, quindi Edit -> Add e scrivere “http://tinyurl.com/3544mp”. Il programma nella sua versione gratuita ci permette di importare i contatti uno ad uno, mentre se acquistiamo la licenza (9.95 euro) dal sito ufficiale abbiamo la possibilità di importare tutti i contatti con un solo tap sullo schermo.

La schermata principale di iSIM si presenta con un’interfaccia grafica davvero semplice e intuitiva. Non appena avviata l’applicazione, ci troveremo davanti alla lista completa di tutti i contatti attualmente salvati nella SIM card, con possibilità di cancellarli o spostarli nella memoria del telefono. Ma a noi ci interessa spostare i contatti dalla memoria dell’iPhone alla SIM card, quindi facciamo tap sulla voce Contacts in basso a sinistra e selezioniamo uno ad uno i contatti che abbiamo intenzione di trasferire. Confermiamo il tutto con il pulsante OK.

Ricordiamo che la rubrica della SIM card ha il limite di un solo numero telefonico per contatto, non di più. Teniamolo ben presente al momento dell’importazione.

Migliori offerte Adsl del momento