Come esportare contatti da iPhone su PC

Abbiamo appena acquistato l’iPhone e, mentre siamo rimasti piacevolmente colpiti della sua facilità d’utilizzo nonostante la grande mole di funzioni disponibili, non riusciamo a trovare il metodo per esportare contatti da iPhone su PC.

E’ vero, con la sincronizzazione via iTunes e iCloud l’elenco contatti viene salvato automaticamente nei server remoti di Apple, ma se abbiamo intenzione di avere una copia “fisica” dei contatti nel nostro PC o Mac, allora dobbiamo necessariamente fare affidamento a dei programmi di terze parti. Uno dei migliori è senza dubbio Excel Lite, e in questa guida vediamo assieme come utilizzarlo.

Excel Lite è un’applicazione gratuita disponibile per il download nell’App Store e che ci permette di esportare i contatti del nostro melafonino in maniera semplice e rapida. La prima cosa da fare è ovviamente effettuare il download dell’applicazione, che nella sua versione gratuita ci permette di esportare indirizzi e foto dalla rubrica personale dell’iPhone fino ad un massimo di 150 contatti. Se abbiamo l’esigenza di esportare un maggior numero di contatti, allora è necessario acquistare la versione completa dell’app al prezzo di 2.39 euro.

Non appena il download dell’app è stato completato, facciamo tap sull’icona di Excel Lite appena comparsa nella Spring Board del melafonino e facciamo clic sul pulsante Start per avviare il procedimento di esportazione dei primi 150 contatti (l’ordine è di tipo alfabetico, non temporale) presenti in rubrica.

Dopo pochi secondi, comparirà sullo schermo touch dell’iPhone un avviso di richiesta su come desideriamo salvare i contatti. Se clicchiamo sul pulsante USB allora i contatti verranno trasferiti tramite il cavo dati USB del telefono al PC / Mac e verranno riconosciuti senza problemi dal software iTunes. Possiamo anche scegliere di inviare i contatti via Wifi, email o anche Dropbox.

Articolo pubblicato in Settimocell » Guide » Guide iOS

Commenti