Apple ritiro usato iPhone e iPad

Ma non solo: la casa di Cupertino ha deciso di ritirare anche PC e monitor di qualsiasi marca. Abbiamo quindi un iPhone o iPad usato? Apple offre la possibilità di restituire presso i propri store i nostri prodotti usati e in cambio ci sarà data una somma di denaro: é previsto infatti un accredito sul proprio conto corrente!

Fino a qualche tempo fa infatti, in Italia era previsto un programma di ritiro e riciclo limitato ai Macbook, iMac e agli altri portatili; ora questa iniziativa é stata estesa anche ad iPhone, iPad, pc e monitor di qualsiasi produttore, che potranno essere restituiti con accredito del valore dell’usato su conto corrente, o permutati con prodotti nuovi.

Ma come funziona questo programma? In pratica occorre collegarsi all’Apple Store e indicare il device usato che si vuole rendere, é possibile scegliere tra desktop, iPhone, iPad, portatili. Ci sarà richiesto di rispondere ad alcune domande sullo stato del nostro dispositivo e dopodiché automaticamente sarà conteggiata una stima del suo valore. A quel punto potremo decidere se accettare l’offerta.

In caso affermativo, dal portale web di Dataserv, ci sarà inviata una email di conferma con un numero valutazione, per esempio: 2012.3.4.0128. In una seconda mail riceveremo l’etichetta di spedizione prepagata (i costi di spedizione quindi non sono a nostro carico) e la proposta della data di ritiro del nostro device: un corriere passerà a prenderlo, solitamente entro 5 giorni dalla ricezione della valutazione online.

Durante l’operazione ci sarà anche richiesto di inserire le nostre coordinate bancarie per consentire alla compagnia di accreditare l’importo convenuto sul nostro conto corrente, che sarà accreditato entro 30 giorni.

Migliori offerte Adsl del momento