ZTE Grand X IN recensione caratteristiche

I dirigenti dell’azienda cinese hanno appena annunciato nel corso della fiera IFA 2012 di Berlino il nuovo ZTE Grand X IN, smartphone equipagiato con il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich e che si differenzia dalle offerte della concorrenza per la presenza di un chipset prodotto da Intel.

Solitamente infatti gli smartphone Android sono basati su processori prodotti da ARM oppure Qualcomm, e l’entrata in campo di Intel rende senza dubbio la situazione più interessante. Vediamo di scoprire insieme in questa recensione tutti i dettagli sulle caratteristiche tecniche, il prezzo di vendita e l’uscita in Italia del telefono ZTE Grand X IN.

Equipaggiato nativamente con il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich (non sappiamo ancora se verrà aggiornato in futuro alla versione 4.1 Jelly Bean), il nuovo ZTE Grand X IN ha le dimensioni di 127 x 65 x 9.9 mm, un peso complessivo di 140 grammi e un classico design candybar full touch con quattro tasti funzione di tipo soft-touch. Il display multi touch capacitivo ha una diagonale di 4.3 pollici, la risoluzione di 540 x 960 pixel e una profondità di 16 milioni di colori.

Parlando di autonomia, sappiamo soltanto che il telefono ha al suo interno una batteria al litio da 1650 mAh. Si tratta di una capacità nella media, ma soltanto con delle prove approfondite sul campo saremo in grado di capire quanto dura effettivamente la batteria. Per quanto riguarda invece il comparto multimediale, sulla scocca frontale trova posto una webcam VGA per le videochiamate, mentre sulla scocca posteriore è presente una fotocamera da 8 Megapixel con autofocus, flash LED, geolocalizzazione delle immagini e supporto alla registrazione di video in fullHD 1080p.

ZTE Grand X IN sarà disponibile per la vendita in Europa nel corso del mese di settembre, al prezzo di 299 euro.

Migliori offerte Adsl del momento