Archos Gamepad prezzo e recensione caratteristiche

Un tablet che fa da videogioco o un videogioco che fa da tablet? Questa é la prima domanda che ci siamo posti dopo l’evento IFA di Berlino, scenario nel quale ha fatto la sua comparsa Archos GamePad, un Tablet Android dedicato a chi ama dedicare parte del tempo libero al gaming.

I tasti di controllo fisici che troviamo posizionati su due lati, permettono di giocare perfettamente e il display da 7 pollici é in grado di restituire ottime immagini durante la nostra esperienza videoludica. A completare la game experience troviamo Android ICS e il Play Market di Google (dove sono disponibili più di 10.000 giochi): in un solo device avremo accesso ai nostri giochi preferiti, alle mail, ad internet. Il tutto al prezzo di 149 euro.

Troppo spesso i tablet offrivano ai giocatori dei controlli touch poco ricettivi oppure incompatibili con giochi più avanzati: Archos Gamepad colma perfettamente questa lacuna grazie ad un touch completo e ai controlli fisici. Proprio il GamePad comprende servizi di riconoscimento automatico di gioco e tecnologie di mapping per assicurare piena compatibilità dei comandi con tutti i giochi Android, anche quelli più avanzati. Sotto la scocca troviamo un processore dual-core da 1.5 Ghz coadiuvato da una GPU quad-core Mali 400 mp e una memoria RAM da 1 GB.

E insieme al tablet, Archos lancia un appello agli sviluppatori: durante gli ultimi sei mesi, il Gamepad è stato provato insieme ai principali sviluppatori di giochi Android ed ora ne invita di nuovi a partecipare, chi fosse interessato a ottenere il mapping dei propri giochi attuali e futuri per il GamePad ARCHOS può scrivere una mail GamePad@archos.com.

Migliori offerte Adsl del momento