Modulo restituzione credito residuo Tim

Abbiamo deciso di fare richiesta di portabilità, oppure la nostra scheda é stata disattivata. Purtroppo però sulla sim era presente del credito… l’abbiamo perso? Assolutamente no, é possibile recuperare il credito compilando e spedendo un apposito modulo restituzione credito residuo Tim.

Ricordiamo che é possibile chiedere la restituzione del credito residuo solo se esso é frutto di ricariche pure, quindi non comprensivo di traffico maturato grazie a sconti, bonus o promozioni varie. Vediamo insieme come fare per riottenere il credito e non darlo per perduto. Iniziamo scaricando, dopo il salto, il modulo pdf da compilare.

Scarichiamo e stampiamo questo modulo di richiesta di restituzione o trasferimento del traffico acquistato, compiliamolo con tutti i nostri dati e scegliamo se desideriamo ottenere la restituzione del credito residuo Tim con assegno di traenza, bonifico bancario, oppure su un altro numero Tim a noi intestato o intestato a un altro destinatario. L’operazione di restituzione credito ha un costo di 5 euro, che ci saranno scalati automaticamente dall’assegno, bonifico o dal traffico da trasferire.

Alleghiamo una fotocopia del tesserino del codice fiscale e del documento d’identità nostra e dell’eventuale destinatario della linea mobile beneficiaria della presente richiesta. Spediamo il tutto con raccomandata A/R da inviare all’indirizzo:

Telecom Italia S.p.A.
c/o Abramo Customer Care S.p.A.
Casella Postale 500
88900 – Crotone (KR)

oppure al numero di fax: 800 600 119.

Migliori offerte Adsl del momento