Come sincronizzare musica su iPhone Jailbroken

Il popolare melafonino può essere utilizzato per fare moltissime cose, come ad esempio navigare sul web, controllare i messaggi di posta elettronica, scaricare giochi e applicazioni dal ricco App Store, leggere ebook e riviste digitali che più ci piacciono, guardare video e ascoltare la nostra musica preferita.

Proprio in tema di musica, come facciamo a sincronizzare la musica su iPhone Jailbroken? Certo, si potrebbe usare il classico iTunes, ma si tratta di una scelta rischiosa, visto che il programma potrebbe aggiornare automaticamente l’iPhone ad una nuova versione di iOS, facendo così perdere il Jailbreak. Nessuna paura comunque, esiste una soluzione.

Se abbiamo intenzione di sincronizzare la musica con un iPhone Jailbroken, ovvero con installato il Jailbreak (è uguale se di tipo Tethered oppure Untethered), possiamo fare affidamento all’applicazione PwnTunes, grazie alla quale possiamo copiare la musica dal PC al melafonino come se quest’ultimo fosse una comune pennetta dati USB. L’applicazione PwnTunes è disponibile esclusivamente per gli iPhone Jailbroken, quindi se abbiamo un iPhone con firmware originale non possiamo procedere con l’operazione.

Prima di tutto dobbiamo aprire l’app Cydia (il marketplace alternativo all’App Store, disponibile soltanto su dispositivi con il Jailbreak installato) e installare l’applicazione PwnTunes. Il programma ha un costo di 9.99 euro, tuttavia possiamo provarlo in maniera gratuita per un periodo di tempo limitato.

Una volta installato PwnTunes, abbiamo la possibilità di sincronizzare la musica su iPhone Jailbroken e quindi trasferire in maniera semplice e veloce i file musicali dal PC all’iPhone come se fosse una comune pennetta USB. Basta infatti collegare il melafonino al computer tramite il cavo dati USB, aprire le risorse del computer e trasferire tutti i file musicali che ci interessano nella cartella “My Music” presente nella memoria interna del telefono.

Migliori offerte Adsl del momento