Galaxy S3 aggiornamento Jelly Bean il 29 agosto

Per il top della casa sudcoreana é in arrivo un update molto atteso: il rilascio dell’aggiornamento ad Android Jelly Bean per Samsung Galaxy S3 inizierà il 29 agosto 2012. Il produttore rilascerà l’update subito dopo l’Unpacked Event di Berlino sempre del 29 agosto, nel corso del quale, ormai é ufficiale, sarà presentato anche il Samsung Galaxy Note 2.

L’update, secondo alcune indiscrezioni riportate da Andoid Central e ritenute attendibili, dovrebbe essere disponibile sin da subito in svariati Paesi, tra cui l’Italia. Per cui non ci resta che attendere solo qualche giorno e finalmente scopriremo se Android Jelly Bean ci riserva ancora qualche sorpresa, oltre alle novità di cui siamo già a conoscenza.

L’aggiornamento a Jelly Bean, per quanto possa sembrare un update di poco rilevante entità considerato il numero della build 4.1, portà in realtà una serie di novità che risulteranno molto apprezzate dagli utenti. In particolare gli sviluppatori del colosso di Mountain View hanno dato una forte spinta alla reattività del sistema, il software preesistente é stato ottimizzato: é stato introdotto il “Project Butter” un nuovo modo  di Android di interfacciarsi con la parte hardware del cellulare e che consente alla CPU e la GPU di lavorare in maniera sincronizzata, gestendo meglio il carico dello smartphone.

Da questo ne conseguono più fluidità e reattività del sistema, grazie anche al Triple Buffering, che si aggiunge al Project Butter che permette di mantenere una sincronizzazione dei frame per secondo più stabile. Il risultato in poche parole? Oltre a una maggiore fluidità del sistema, un ridotto consumo della batteria, aspetto di certo non trascurabile!

Tra le altre cose, una migliore gestione della fotocamera, un sistema di modifiche aggiornato e saranno introdotti nuovi widget che saranno ora molto più liberi e personalizzabili, sarà possibile ridimensionarli automaticamente nell’ipotetico caso un cui lo spazio di inserimento sia insufficiente. E ancora, sarà possibile collegare accessori bluetooth utilizzando direttamente delle schede NFC (é chiaro che bisogna avere uno smartphone che supporto la tecnologia NFC).

Migliori offerte Adsl del momento