Come liberare memoria su iPhone 4

Siamo appena tornati dalle vacanze e ci siamo accorti che la memoria del nostro iPhone 4 è quasi piena… accidenti, forse abbiamo un po’ esagerato con i download di giochi e applicazioni dall’App Store! Come liberare memoria su iPhone 4?

Purtroppo il popolare melafonino di Apple è privo di uno slot per la scheda microSD, al contrario della maggior parte degli smartphone Android, e quindi la memoria di sistema non è espandibile in alcun modo. Se acquistiamo il modello da 8 GB, avremo sempre e solo 8 GB (anzi, un po’ meno a causa della formattazione). Possiamo comunque tenere in ordine la memoria, cancellando magari i programmi che non utilizziamo più.

Per iniziare a liberare memoria su iPhone 4, prima di tutto facciamo tap sull’icona delle Impostazioni, quindi scegliamo la voce “Generali” e “Utilizzo“. Nella schermata che si aprirà ci vengono elencate tutte le applicazioni installate. La cosa più bella è che la lista è automaticamente ordinata in base al peso dell’applicazione, quindi immediatamente riusciamo a capire quali sono i programmi che occupano maggiore spazio. Non appena abbiamo scelto quali app eliminare, basta aprire la loro scheda e cliccare sul pulsante “Elimina app” per confermare la cancellazione. Ovviamente siamo liberi di riscaricare dall’App Store in qualsiasi momento tutte le app cancellate.

Abbiamo cancellato un sacco di programmi, ma lo spazio a disposizione è ancora poco? Come fare spazio ancora? Controlliamo quindi i video e le immagini salvate, spesso occupano un mucchio di spazio, soprattutto se abbiamo registrato dei filmati in alta definizione. Colleghiamo l’iPhone al PC tramite il cavo dati USB, avviamo il programma iTunes e trasferiamo dalla memoria del telefono all’hard disk del computer tutti i file multimediali più pesanti in termini di megabyte.

Migliori offerte Adsl del momento