Come resettare iPad prima di venderlo

Il popolare tablet della casa di Cupertino ci ha regalato moltissime soddisfazioni, tuttavia per un motivo o per l’altro adesso abbiamo deciso di venderlo. Visto però che nel nostro iPad abbiamo salvato dei file personali, oltre ovviamente a tutte le applicazioni scaricate tramite l’App Store, desideriamo riportare il dispositivo alle condizioni iniziali di fabbrica.

Come facciamo a resettare l’iPad prima di venderlo? Esiste un metodo per farlo in maniera semplice e veloce, oppure siamo costretti a rivolgerci a qualcuno più esperto di noi? Nessuna paura, il ripristino dell’iPad è veramente una passeggiata, e in questa guida vediamo assieme come procedere!

La prima cosa che dobbiamo assolutamente fare è collegare l’iPad al PC tramite il cavo dati USB, avviare il software iTunes ed eseguire un backup completo. In questa maniera avremo nel PC una copia di backup di tutti i file personali, pronta per essere trasferita in futuro su un nuovo iPad.

Una volta completato il backup (ci potrebbero volere diversi minuti, il tutto dipende dalla quantità di dati presenti in memoria), selezioniamo il nostro iPad dalla barra laterale a sinistra e facciamo clic sull’opzione Ripristina. Al termine del ripristino, scegliamo di non utilizzare alcun backup, riportando così il tablet alle condizioni iniziali di fabbrica. Se il nostro iPad è di tipo Wifi + 3G, ricordiamoci di togliere la scheda SIM dall’apposito alloggiamento prima di mettere l’iPad in scatola, pronto per essere venduto.

Articolo pubblicato in Settimocell » Guide » Guide iOS

Commenti