Come chiamare con Facetime da iPod

Abbiamo appena acquistato l’iPod Touch, e subito abbiamo imparato ad utilizzare le varie funzioni che ci vengono messe a disposizione, come ad esempio la navigazione sul web, l’ascolto di musica, la visione di video, la lettura di ebook e il download di applicazioni e giochi di vario genere dall’App Store, il ricco marketplace di Apple che ad oggi conta oltre 600.000 programmi di tutti i tipi.

Ma se siamo in possesso di un iPod Touch di quarta generazione eabbiamo intenzione di chiamare con Facetime, come possiamo fare? Fortunatamente non dobbiamo installare alcun programma di terze parti, è già tutto integrato nel sistema operativo iOS. Vediamo assieme come fare!

Per avviare una chiamata Facetime, prima di tutto ci dobbiamo assicurare che il nostro iPod Touch sia connesso ad una rete senza fili Wifi. Facciamo quindi tap sull’icona dell’applicazione Facetime per poter effettuare una chiamata Facetime utilizzando l’elenco dei contatti. In alternativa, possiamo aprire la schermata dei Contatti e toccare l’icona di FaceTime per effettuare una chiamata FaceTime con il contatto visualizzato.

Ricordiamo che il servizio di videochiamata Facetime è disponibile esclusivamente sui seguenti dispositivi:

– Apple iPhone 4 o versioni più recenti
– iPad 2 o versioni più recenti
– iPod touch (4a generazione)
– Mac con Mac OS X v10.6.6 o versioni più recenti

Disponibile in Italia al prezzo di partenza di 199 euro IVA inclusa per la versione Wifi con 8 GB di memoria flash interna non espandibile, la quarta generazione di iPod Touch misura 111 x 58.9 x 7.2 mm, ha un peso complessivo di 101 grammi e un display multi touch capacitivo da 3.5 pollici di diagonale e risoluzione di 960×640 pixel a 326 ppi (pixel per pollice). Sulla cornice frontale trova posto una webcam VGA per le videochiamate tramite Facetime, il processore è l’Apple A4 single core da 1 Ghz e non mancano i classici moduli di connettività Bluetooth e Wifi.

Migliori offerte Adsl del momento