Acer Liquid Glow recensione e prezzo

Al prezzo di 249 euro ecco il nuovo Acer Liquid Glow, lo smartphone della casa taiwanese presentato durante il World Mobile Congress di Barcellona, dal mese di agosto 2012 ordinabile sul sito TIM. Questo é il primo smartphone di Acer equipaggiato con il sistema operativo Android Ice Cream Sandiwich, si tratta di un entry-level dalle forme affusolate e dotato di un display touchscreen capacitivo da 3,7 con risoluzione 800 x 480.

Il sistema operativo di Google non è infatti mera prerogativa solo di cellulari dal costo di parecchie centinaia di euro, anzi, essendo open source é spesso l’anima che muove dispositivi di ogni tipo, da high level a cellulari economici. Acer Liquid Glow è uno smartphone completo sotto ogni punto di vista: scopriamolo meglio in questa recensione!

Disponibile intre colorazioni diverse: black, white e pink, inoltre vedremo cambiare il colore dello sfondo del display a seconda dell’illuminazione esterna. La fotocamera posteriore è da 5 MP accompagnata da un flash a LED, geotag, autofocus e possibilità di videorecording. La scheda tecnica prevede la presenza di un lettore multimediale, supporto NFC, jack audio da 3.5 mm. La memoria interna raggiunge 1 GB e uno slot permette di espanderla con micro SD fino a 32 GB.

Non manca il modulo AGPS per la navigazione satellitare mentre siamo in viaggio e i vari sensori tra cui bussola digitale, accelerometro, sensore di prossimità. Sul fronte connettività troviamo Bluetooth, WiFi, integrazione SNS, client per i social network, moduli HSDPA e HSUPA, antenna GSM Quadband.

La batteria promette un’autonomia di 300 minuti in conversazione e 400 ore in stand by.

Migliori offerte Adsl del momento