Come sbloccare Facebook sul PC

Il popolare social network creato da Mark Zuckerberg ormai viene utilizzato ogni giorno da milioni e milioni di persone che si collegano da ogni parte del mondo, e non deve quindi sorprendere il fatto che i datori di lavoro, così come i dirigenti delle scuole, abbiano deciso di bloccare l’accesso a Facebook dai vari PC.

Si tratta di una buona mossa per impedire che i dipendenti e gli studenti perdano tempo davanti alla chat di Facebook, tuttavia come ben sappiamo… nulla si può veramente bloccare con un computer! Con i giusti mezzi a disposizione, possiamo superare le barriere imposte e sbloccare Facebook sul PC. In questa guida spieghiamo passo passo come procedere.

Se siamo in possesso di un PC Windows e siamo curiosi di sapere come fare per sbloccare Facebook, possiamo fare affidamento ad un browser web alternativo comodamente trasportabile su pennetta USB e che ci permette appunto di superare i blocchi imposti dall’admin. Prima di tutto, ci dobbiamo collegare al sito ufficiale di OperaTor e fare clic sul pulsante “Download from PBwiki” per iniziare il download del file ZIP compresso. Una volta completata l’operazione di scaricamento, facciamo doppio clic sul file ZIP ed estraiamo l’intero contenuto dell’archivio in una nuova cartella. Spostiamo quindi quest’ultima in una pennetta USB (in modo da poter utilizzare il programma ovunque) e avviamo l’eseguibile “OperaTor.exe“.

Fatto? Benissimo, ora siamo pronti per collegarci senza problemi a Facebook tramite il browser alternativo OperaTor, semplicemente scrivendo “www.facebook.com” nella barra degli indirizzi. Il programma infatti è in grado di camuffare con successo il nostro indirizzo IP, superando quindi tutti i vari blocchi attivati dall’admin del PC. Attenzione però che questo programma non sempre funziona: alcuni blocchi sono molto avanzati e sono in grado di bloccare la stessa esecuzione del software.

Migliori offerte Adsl del momento