Come scaricare PDF su iPad 2

Abbiamo appena acquistato l’iPad 2 in offerta da Apple e, nonostante il sistema operativo iOS sia davvero semplice e intuitivo da utilizzare, non sappiamo come fare per scaricare e visualizzare file PDF su iPad 2.

Il procedimento a dir la verità non è affatto complicato, tuttavia dobbiamo considerare che l’iPad, così come tutti i dispositivi portatili della Mela, è fortamente dipendente dal software di sincronizzazione iTunes. Se quindi desideriamo trasferire un documento PDF dal PC al tablet, l’unico modo ufficiale per farlo è utilizzare iTunes. Vediamo assieme come procedere con l’operazione.

Per copiare file PDF nel nostro iPad 2, prima di tutto dobbiamo aprire il software iTunes e attivare l’opzione “Impedisci a iPod, iPhone e iPad di sincronizzare automaticamente” (si trova nella schermata Modifica Preferenze). In questa maniera avremo più libertà durante la sincronizzazione dei file PDF.

Una volta fatto tutto ciò, controlliamo che nel nostro iPad 2 sia presente l’applicazione iBooks. In caso negativo, è sufficiente aprire l’App Store ed effettuare il download gratuito del programma in un momento. Ricordiamo che l’app iBooks non solo ci permette di aprire i file PDF, ma ci garantisce anche l’accesso ad una vasta libreria di ebooks di tutti i generi, ovviamente a pagamento.

Quando siamo pronti per la copia dei file, apriamo il software iTunes sul nostro PC, facciamo clic su File, selezioniamo la voce “Aggiungi documento alla libreria” e quindi scegliamo il file PDF da caricare. A questo punto facciamo clic sulla cartella Libri di iTunes, colleghiamo l’iPad 2 al computer tramite il cavo dati USB e, tramite una semplice operazione di trascinamento, spostiamo il file PDF dal computer all’iPad appena collegato. Una volta completata l’operazione, chiudiamo iTunes e scolleghiamo il tablet dalla presa USB.

Migliori offerte Adsl del momento