Come usare iCloud su iPad

Apple con l’aggiornamento del sistema operativo iOS 5.0 ha reso disponibile iCloud, un servizio di salvataggio e sincronizzazione automatica dei contenuti personali del nostro iPad attraverso dei server remoti. Per chi non lo sapesse, iCloud è gratuito per i primi 5 GB, ma se desideriamo avere più spazio sono disponibili vari piani di abbonamento annuale, adatti a tutte le esigenze e per tutte le tasche.

Ma come possiamo usare iCloud su iPad? Come tutti i servizi della Mela, anche iCloud è integrato perfettamente all’interno di iOS, e per questo motivo l’utilizzo del servizio è davvero semplice e intuitivo.

I requisiti principali per poter usare iCloud su iPad sono essenzialmente due: un account ID Apple (elemento necessario anche per l’uso di iTunes e dell’App Store) e il sistema operativo iOS 5.0 o superiori. Se abbiamo installato iOS 4.0 o precedenti, non sarà possibile utilizzare iCloud, ma ci dovremo affidare a programmi di terze parti.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME CREARE UN ID APPLE SENZA CARTA DI CREDITO!

Per selezionare iCloud come strumento predefinito per la sincronizzazione automatica dei file personali del nostro iPad (ma lo stesso discorso ovviamente vale per i vari modelli di iPhone e iPod Touch) dobbiamo prima di tutto aprire la schermata delle Impostazioni. Accediamo quindi al menu iCloud, facciamo tap sulla voce “Archivio e backup” e selezioniamo l’opzione “Backup di iCloud“. Fatto? Bene, nella stessa schermata dovrebbe comparire un elenco di tutti gli elementi che possiamo decidere di sincronizzare o meno con i server remoti di Apple, come la Posta, i Contatti, i Calendari, i Promemoria, i Preferiti del browser Safari, le Note, i Documenti e lo streaming Foto.

I 5 GB gratuiti dovrebbero bastare per la maggior parte delle persone, ma se desideriamo avere spazio in più possiamo acquistarlo direttamente dal sistema operativo iOS: 10 GB (16 euro all’anno), 20 GB (32 euro all’anno), 50 GB (80 euro all’anno).

LEGGI ANCHE COSA FARE CON L’IPHONE APPENA COMPRATO!

Migliori offerte Adsl del momento