Come aumentare la durata della batteria iPhone 4S

Succede sempre sul più bello. Mentre stiamo scattando una foto a un tramonto che chissà quando la natura ripeterà, mentre siamo in conversazione con qualcuno di importante, o mentre stiamo inviando un sms alla nostra dolce metà dopo esserci scervellati per mezzora pur di cavare qualche verso poetico pur di compiacerla.

Niente, riproviamo ad accenderlo, ma ormai ci ha abbandonato, il nostro iPhone é morto, e per farlo resuscitare occorre una ricarica. Ma perchè succede sempre così, sul più bello? Come aumentare la durata della batteria dell’iPhone 4s? Esistono una serie di importanti strategie volte al risparmio della batteria iPhone.

Innanzitutto se non abbiamo ancora scaricato l’ultima versione di iOS, facciamolo. Con l’aggiornamento infatti é stato migliorato il problema relativo all’autonomia dell’iPhone 4S. Problema che dall’uscita del melafonino ha afflitto un certo numeri di utenti che si sono riversati sul sito di assistenza Apple per esprimere il proprio disappunto. L’azienda si é data da fare e con questo aggiornamento ha migliorato di molto la situazione (sembra infatti che, tra le varie cose, il problema fosse causato anche da un’errata attivazione del GPS e di connettività, che si attivavano anche se non richiesti).

Dopo il download dell’aggiornamento, per potenziare ancora l’autonomia del nostro iPhone 4S non ci resta che seguire questi consigli, già ampiamente discussi su questo post: Risparmiare e aumentare durata batteria su iPhone.

Migliori offerte Adsl del momento