Modulo per chiamate di disturbo Wind

Telefonate moleste, indesiderate e troppo spesso nascoste dietro l’anonimato. Eh già, perchè chi vuole farci uno scherzo (nel migliore dei casi) come minimo nasconde il proprio numero. Se la situazione non é così grave da richiedere una denuncia ai carabinieri e al momento siamo solo interessati a scoprire chi si cela dietro il numero anonimo, possiamo chiedere l’inefficacia temporanea della soppressione della presentazione del numero che ci telefona.

Questo significa che, anche se ci chiameranno con il numero anonimo, Wind ci invierà un elenco con tutte le telefonate ricevute e i relativi numeri. Occorre precisare, come detto sopra, che si tratta di un servizio temporaneo, precisamente possiamo richiederlo per 15 giorni. É chiaro che se durante i 15 giorni non riceveremo nessuna chiamata, Wind non ci invierà alcuna documentazione.

 

Occorre fare una richiesta per chiamate di disturbo a Wind, scarichiamo questo modulo, compiliamolo in tutte le sue parti e spediamolo all’indirizzo indicato con raccomandata A/R. Ricordiamo di allegare alla busta una fotocopia di un documento di identità. Il servizio sarà attivato nel periodo immediatamente successivo alla ricezione della nostra richiesta.

Il servizio non é gratis, il costo é pari a 27 € e viene addebitato sulla carta SIM prepagata o nel caso di abbonamento, sulla prima fattura.

Migliori offerte Adsl del momento