Come navigare anonimi con Google Chrome

Il browser Google Chrome è uno dei più utilizzati dai navigatori di tutto il mondo, e merito di tutto questo successo è essenzialmente la velocità dell’applicazione rispetto agli altri programmi della concorrenza, in primis uno dei browser più noti: Internet Explorer.

Quest’ultimo poi non è molto sicuro se confrontato con Chrome o anche Firefox. E visto che non tutti i siti Internet sono sicuri, è bene utilizzare fin da subito un programma affidabile per la navigazione. Ma se desideriamo navigare anonimi con Google Chrome, come possiamo fare? Si tratta di un procedimento semplice e veloce, e in questa guida vediamo passo passo come fare.

Il browser Google Chrome offre a tutti gli utenti la possibilità di navigare completamente anonimi grazie alla funzione integrata che si chiama “Incognito” e che è possibile attivare direttamente cliccando sull’icona raffigurante una chiave inglese e selezionando la voce “Nuova finestra di navigazione in incognito”. In questa maniera, si aprirà automaticamente una nuova finestra e saremo pronti a navigare sui siti web che più ci interessano completamente in incognito.

In alternativa, possiamo scaricare l’estensione gratuita per Chrome chiamata Incognito Switcher e che ci permette, una volta installata all’interno del browser, di avviare la modalità Incognito cliccando su un nuovo pulsante localizzato a fianco della barra degli indirizzi.

Come già detto nel paragrafo introduttivo, uno dei pregi di Google Chrome è senza dubbio la sua velocità: il programma infatti si avvia molto velocemente, carica tutte le pagine web in un istante ed è in grado di eseguire le applicazioni web complesse con grande rapidità. Il browser poi è tanto potente quanto semplice da utilizzare. L’interfaccia utente infatti è davvero user-friendly, con tutte le principali opzioni a portata di clic.

Migliori offerte Adsl del momento