Come passare a Vodafone da Tim senza cambiare numero

Allettati dall’offerta del gestore britannico? Come passare a Vodafone da Tim senza cambiare numero? La procedura é molto semplice: per fare la richiesta di portabilità MNP (é questo il termine tecnico che indica il passaggio MNP Mobile Number Portability) dobbiamo innanzitutto recarci presso un centro autorizzato Vodafone.

Dobbiamo portare con noi un documento di identità (va bene la carta di identità o la patente), il codice fiscale e la sim di cui vogliamo richiedere il passaggio. A questo punto il negoziante farà la fotocopia di tutti i documenti, della nostra sim (perchè occorre il codice che si trova stampato su ogni sim che di solito inizia con 8939xxxxxxxxx) e chiaramente, il numero di telefono da passare a Vodafone.

La portabilità può essere richiesta soltanto da una persona maggiorenne, infatti non é possibile intestare sim a dei minorenni. In tal caso la portabilità può essere richiesta dal genitore a cui la scheda é intestata, ovviamente portando i propri documenti.

In negozio ci faranno poi firmare della autorizzazioni al trattamento dei dati personali, se desideriamo aderire a campagne di marketing, essere contattati per indagini commerciali, promozioni, ecc. Possiamo dare il nostro consenso o dissenso e firmare. Solitamente la portabilità viene conclusa con successo in tempi rapidi: entro qualche giorno saremo passati a Vodafone da Tim, senza cambiare numero,

La portabilità ha un costo pari a 10 euro, che troveremo sotto forma di traffico nella sim.

Articolo pubblicato in Settimocell » Guide » Guide gestori

Commenti