Come leggere file PDF su Android

Il sistema operativo di Google ci permette di eseguire moltissime operazioni, come ad esempio ascoltare la musica, controllare i messaggi di posta elettronica, navigare sui nostri siti internet preferiti, scattare fotografie, registrare video e molto altro ancora. Ma se abbiamo intenzione di leggere file PDF su Android, come possiamo fare?

Grazie all’applicazione Adobe Reader, disponibile gratuitamente nel Google Play Store (ex Android Market) possiamo leggere qualsiasi documento che sia stato salvato in formato PDF. In questa maniera, possiamo avere sempre con noi i documenti, o anche le riviste e i libri digitali, che più ci interessano. L’installazione e l’utilizzo dell’app sono davvero una passeggiata, e in questa guida vediamo passo passo come fare.

La prima cosa da fare per poter leggere file PDF su Android è aprire il Play Store, digitare nella casella di ricerca il termine “Adobe Reader” e fare tap sulla voce “Installa”. Una volta completato il download e l’installazione, avviamo l’applicazione. L’interfaccia utente è davvero semplice da utilizzare, e attraverso il tasto “Documenti” abbiamo la possibilità di consultare la lista dei file PDF salvati in memoria.

Una volta aperto il file pdf, possiamo ingrandire la schermata facendo zoom con il pinch-to-zoom o anche tramite gli appositi pulsanti che si trovano a lato del display. Per cambiare pagina del documento basta scorrere il dito in alto o in basso, mentre invece per cambiare documento dobbiamo fare tap al centro dello schermo.

L’applicazione Adobe Reader supporta moltissime funzionalità, come ad esempio l’evidenziatura del testo, la creazione di note e commenti direttamente all’interno del file, i segnalibri, la ricerca di informazioni specifiche nel testo, l’apertura di documenti PDF protetti da password, e tanto altro ancora.

Migliori offerte Adsl del momento