Come verificare garanzia Nokia senza scontrino

Lo scontrino è il documento che comprova l’acquisto del cellulare e per il codice civile e la legislazione comunitaria, la garanza vige dal giorno dell’acquisto fino ai 24 mesi successivi. Abbiamo perso lo scontrino? Non lo troviamo più? Come verificare la garanzia Nokia senza scontrino?

Abbiamo già chiarito innanzitutto quanto dura: la garanzia é valida per due anni dalla data d’acquisto. Quando ci rechiamo in un qualsiasi centro a chiedere assistenza, spesso la prima cosa che ci viene chiesta é proprio lo scontrino. In mancanza di quest’ultimo di regola l’assistenza non é gratuita in quanto non si conosce la data certa di acquisto e non é possibile verificare se la garanzia é scaduta o meno.

Come detto in anteprima, é la legge stessa a chiarire che il documento che comprova l’acquisto é lo scontrino (o comunque regolare fattura), per cui anche Nokia conferma il suo obbligo, chiedendo a chi si reca in assistenza, prova del regolare acquisto.

Ciò significa che non é possibile pretendere assistenza gratuita senza scontrino. Nokia d’altro canto può anche intervenire senza scontrino, ma non ne è obbligata! Ecco perchè si leggono in rete e nei vari forum casi di clienti Nokia a cui lo scontrino non é stato chiesto: é una scelta del centro autorizzato, ma non glielo si può imporre.

Al momento non esiste in Italia un metodo per verificare la garanzia dei cellulari Nokia senza scontrino. In base all’IMEI si può controllare il lotto di produzione, ma sarà comunque impossibile verificare quale sia stato il momento preciso di acquisto.

Migliori offerte Adsl del momento