Come verificare il credito residuo all’estero

Con l’arrivo della bella stagione le giornate si allungano, inizia a fare caldo e insieme all’afa cresce la voglia di partire. Abbiamo finalmente deciso di andare in vacanza e quest’anno oltrepasseremo i confini dell’Italia! Con noi porteremo il nostro pc, chiavetta internet e ovviamente il nostro smartphone. Come verificare il credito residuo all’estero?

Ecco come conoscere il denaro rimasto sulla nostra sim card mentre siamo al di là dei confini nazionali, con Tim, Vodafone, Wind, 3. Nota bene: in alcuni casi il servizio di consultazione é grati mentre in altri è a pagamento per cui si consiglia di utilizzare il servizio con maggiore parsimonia.

Tim

Per verificare il credito residuo all’estero occorre digitare *123# e premere il tasto di invio di chiamata. Dopo qualche secondo sarà visualizzata la somma direttamente sullo schermo del cellulare. Oppure possiamo mandare un messaggio SMS al 4916 con il testo “PRE CRE SIN”. Un SMS ci informerà sul nostro credito. Entrambe le modalità sono gratis.

Vodafone

Possiamo conoscere il credito esattamente come facciamo in Italia: digitiamo il 404 e dopo qualche istante riceveremo un SMS di notifica del credito disponibile.

Wind

Digitiamo *123# e premiamo INVIO oppure la stringa*124*4242# e INVIO. Riceveremo una chiamata gratuita da Wind che ci informerà sul credito.

Tre

In questo caso il servizio é a pagamento e ha lo stesso costo di una telefonata dall’estero verso l’Italia. Occorre chiamare il numero +39 393 393 4330 se abbiamo una ricaricabile e +39 393 393 4334 se abbiamo un abbonamento.

Migliori offerte Adsl del momento