Restituzione modem Tiscali come fare

Abbiamo deciso di disdire il nostro abbonamento ADSL Tiscali e quindi di recedere dal contratto. Come comportarci? Dobbiamo inviare una lettera di disdetta? E per quanto riguarda la restituzione del modem come fare, a che indirizzo spedirlo o a che negozio consegnarlo? Le cose da sbrigare sono essenzialmente poche e dipendono da quello che abbiamo deciso di fare: se stiamo semplicemente disattivando Tiscali oppure se stiamo passando da Tiscali ad altro operatore.

In entrambi i casi comunque stiamo richiedendo la cessazione del contratto e da questo ne consegue anche la restituzione di eventuali modem o apparecchi a noleggio.

1) Se stiamo semplicemente recedendo da Tiscali senza passare ad altro operatore, dobbiamo entrare in My Tiscali e da qui scaricare il modulo di disdetta.

2) Se invece stiamo passando ad altro operatore, si occuperà quest’ultimo di fare il passaggio, noi dovremo solo fornire a quest’ultimo il codice di migrazione. Sarà cura quindi del nuovo gestore trasmettere al vecchio la nostra volontà di recedere dal contratto, attivare il nuovo servizio innescando il processo che porterà anche alla disattivazione con il vecchio gestore.

In entrambi i casi dovremo semplicemente restituire il modem a noleggo o in comodato d’uso al seguente indirizzo:

e inviare anche copia della bolla di spedizione via fax al numero 800910028, per avere una prova dell’avvenuta spedizione.

Migliori offerte Adsl del momento