Come sincronizzare i contatti di iPhone con Gmail

Il popolare melafonino offre davvero un’infinità di funzioni e applicazioni di ogni genere, e per questo motivo una volta che impariamo ad usarlo difficilmente ne potremo fare a meno. Tuttavia la forte dipendenza dell’iPhone da iTunes a volte può creare qualche fastidio, tanto che molte persone preferiscono utilizzare software alternativi di terze parti.

Ma se desideriamo sincronizzare i contatti di iPhone con Gmail, come possiamo fare? Nell’App Store possiamo trovare qualche applicazione nata per questo scopo, ma la soluzione migliore, che ci piaccia o no, è utilizzare iTunes. Quando utilizziamo questo software infatti, non solo possiamo sincronizzare i vari dati della memoria interna dell’iPhone, ma abbiamo anche la possibilità di trasferire musica e i contatti della rubrica personale.

 

Come nella maggior parte delle operazioni con un dispositivo Apple, il trasferimento dei dati della rubrica è molto semplice e veloce.

La prima cosa che dobbiamo fare è collegare l’iPhone al computer utilizzando il cavo dati USB in dotazione, avviare il software iTunes e selezionare il nostro iPhone dalla barra laterale che si trova sulla sinistra. Fatto? Bene, a questo punto dobbiamo fare clic sulla scheda Info che si trova sulla parte superiore della schermata, mettiamo il segno di spunta accando all’opzione “Sincronizza contatti con” e scegliamo quindi la voce Google Contacts. Volendo, possiamo anche sincronizzare i contatti con Outlook, Windows Contacts o Yahoo Address Book. A noi la scelta.

Ci siamo quasi: nella schermata successiva dobbiamo solamente immettere i dati di accesso al nostro account Google, confermare con OK e attendere il trasferimento di tutti i contatti. La cosa più bella è che iTunes mantiene in memoria queste impostazioni, quindi ogni volta che collegheremo l’iPhone al PC tutti i contatti verranno automaticamente sincronizzati con Gmail.

Migliori offerte Adsl del momento