Come navigare con iPad senza 3G

Il tablet della Mela è sempre più popolare, tanto che ormai è diventato uno status symbol della categoria delle tavolette del terzo millennio. In effetti, l’iPad è un prodotto ricco di potenzialità, come ad esempio la possibilità di navigare su Internet, controllare i messaggi di posta elettronica, ascoltare la musica, scaricare giochi e applicazioni dall’App Store, leggere ebook, e molto altro ancora.

Tutte queste funzioni però sono sfruttabili soltanto se il nostro iPad è connesso a internet. In questa guida vediamo quindi come fare per navigare con iPad senza 3G, quindi se abbiamo il modello solo Wifi. o se per altri motivi preferiamo evitare quel tipo di connessione.

In commercio esistono due varianti dell’iPad: una solo Wifi, e un’altra Wifi+3G. Quest’ultima offre una connettività completa, visto che possiamo utilizzare la SIM card per poterci collegare al web ovunque ci troviamo, senza doverci preoccupare di trovare una connessione senza fili disponibile.

Il primo passo da fare per poter connettere il nostro nuovo iPad al web è aprire la schermata delle Impostazioni, fare tap sulla voce Wi-Fi che si trova nella barra laterale di sinistra e quindi scegliamo il punto di accesso desiderato. Nel caso la connessione senza fili sia protetta da una password, comparirà accanto al nome un’icona raffigurante un lucchetto. Questo tipo di connessioni protette solitamente sono quelle casalinghe oppure in zone pubbliche come bar, ristoranti e aeroporti.

Una volta che siamo connessi al web con il nostro iPad senza 3G, possiamo visitare i siti web preferiti utilizzando il browser Safari già preinstallato, o anche installarne di nuovi dall’App Store. La navigazione è semplice e intuitiva: facciamo tap sulla barra degli indirizzi per scrivere tramite la tastiera touch virtuale l’URL da visitare.

Migliori offerte Adsl del momento