Come navigare con iPad tramite iPhone

Il popolare tablet della casa di Cupertino è sfruttato al massimo soltanto quando siamo connessi al web, ma se siamo in possesso di un iPad versione Wifi, non sempre è possibile connetterci ad Internet. In Italia infatti non sono ancora molto diffusi gli Hotspot Wifi gratis per le città e quindi controllare la posta, navigare sul web o anche scaricare un’applicazione dall’App Store può essere un problema se siamo fuori casa, lontani dal nostro fidato router Wifi.

Ma se siamo in possesso di un iPhone aggiornato al sistema operativo iOS 5 o superiori, possiamo navigare con iPad tramite iPhone in pochi e semplici passaggi. Vediamo assieme come procedere.

Per navigare con l’iPad attraverso l’iPhone dobbiamo essenzialmente attivare l’opzione “Hotspot Wifi”. Quest’ultima nei firmware passati era possibile soltanto via Jailbreak, ma con l’aggiornamento del sistema operativo iOS 5 è diventata di serie. semplificando le cose. Usando l’iPhone, possiamo avere sempre una connessione Wifi attiva, utile non solo per l’iPad, ma anche per altri tablet o dispositivi portatili che supportano appunto il collegamento ad Internet senza fili Wifi.

Per attivare la funzione “Hotspot Personale”, dobbiamo prima di tutto fare tap sull’icona delle “Impostazioni” che troviamo nella Spring Board del nostro iPhone. Subito sotto la voce Wifi ci dovrebbe essere l’opzione “Hotspot personale”: spostiamo l’interruttore su “ON” per attivarla e creare così una connessione Wifi pronta per essere utilizzata dall’iPad, computer portatile, console di gioco, eccetera.. Semplice, vero?

Nel caso la voce “Hotspot Personale” non sia disponibile, è necessario un ripristino delle impostazioni di rete. Apriamo quindi la schermata delle “Impostazioni”, facciamo tap su “Generali”, “Ripristina” e selezioniamo “Ripristina le impostazioni di rete”.

Attenzione: il funzionamento dell’opzione Hotspot Personale dipende moltissimo dall’operatore telefonico del nostro iPhone.

Migliori offerte Adsl del momento