Come leggere pdf su iPad

Attraverso il popolare iPad di Apple abbiamo la possibilità di fare moltissime cose, e tra queste c’è anche la lettura di ebook e riviste digitali. Ma non sempre i libri elettronici che abbiamo intenzione di leggere sono in formato ePub: a volte infatti può capitare che il libro o la rivista in questione siano in formato PDF. Come leggere PDF su iPad?

Dal momento che l’App Store è ricco di applicazioni, le possibilità di aprire documenti in formato PDF sono davvero tante, tuttavia perchè provare mille applicazioni quando c’è già una che funziona molto bene ed è completamente gratis? Stiamo parlando ovviamente di Adobe Acrobat Reader. Vediamo assieme come installarla e utilizzarla al meglio.

Prima di tutto dobbiamo aprire l’App Store e digitare nella casella di ricerca il termine “Acrobat Reader“. Scarichiamo quindi l’applicazione (meglio se sotto copertura di rete Wifi) e, una volta completato il download, avviamola dalla Spring Board.

Come con la versione per computer, Acrobat Reader per iPad si presenta con un’interfaccia completa di funzionalità e al tempo stesso semplice da utilizzare. Tra le funzioni più importanti possiamo citare l’apertura rapida dei documenti PDF dalle email, la visualizzazione dei file PDF protetti da password, la ricerca di informazioni specifiche all’interno del testo, la selezione della modalità di scorrimento (a pagina singola o continuo) e la creazione di segnalibri, note e commenti di ogni genere.

Adobe Acrobat Reader supporta anche l’apertura di file PDF salvati sul web. Ad esempio, se utilizziamo il browser internet Safari, è sufficiente fare tap sul collegamento relativo al file PDF, scegliere l’opzione “Apri In” e quindi selezionare il programma “Adobe Reader“. Semplice vero?

Migliori offerte Adsl del momento