iOS 6 caratteristiche e novità

Apple ha da poco presentato in via ufficiale iOS 6.0, il nuovo aggiornamento del sistema operativo mobile che verrà reso disponibile al pubblico in autunno e sarà compatibile con i seguenti dispositivi portatili della Mela: iPhone 4S, iPhone 4, iPhone 3GS, nuovo iPad, iPad 2 e iPod Touch di quarta generazione. Non verranno aggiornati a iOS 6.0 il primo iPad e l’iPod Touch di terza generazione.

Sono diverse le novità e le caratteristiche inedite inserite in questo iOS 6.0, e la prima più importante è senza dubbio l’applicazione Mappe, che abbandona Google Maps e si affida a mappe open-source con supporto alla navigazione turn-by-turn di TomTom.

In maniera simile a quanto accade con la nuova versione di Google Maps, anche l’app Mappe di iOS 6.0 supporta la visione in 3D di alcune città del mondo. Scott Forstall di Apple ha mostrato in anteprima tale funzione durante la conferenza stampa WWDC 2012, e il risultato era davvero molto buono.

Altra novità molto importante di iOS 6.0 è Siri, il riconoscimento vocale già visto su iOS 5.0 e che sarà disponibile anche in italiano e sul nuovo iPad. Siri ora è in grado di riconoscere molti più comandi vocali rispetto al passato, come ad esempio la richiesta di avviare una determinata applicazione.

Immancabile l’integrazione completa con il social network Facebook, dopo che con iOS 5.0 era stato integrato Twitter. Grazie a questa integrazione, condividere le immagini o pubblicare messaggi sul Diario personale è ancora più semplice e veloce. Tra le altre caratteristiche principali di iOS 6.0 segnaliamo la possibilità di condividere determinati album fotografici con i nostri amici, Passbook (raccolta di QR Code), Facetime con supporto alle videochiamate su rete 3G, miglioramento nella gestione delle chiamate telefoniche, nel browser Safari e nel client Mail.

Migliori offerte Adsl del momento