Samsung Galaxy S3 come migliorare la qualità dei video

Il nuovo Samsung Galaxy S3, disponibile in Italia al prezzo suggerito di 699 euro IVA compresa per il modello con 16 GB di memoria flash interna, è senza dubbio uno degli smartphone più interessanti del momento grazie alle sue caratteristiche tecniche di alto livello e il design elegante e sottile.

Tramite la fotocamera posteriore da 8 Megapixel abbiamo la possibilità di scattare fotografie e registrare video in risoluzione FullHD 1080p, ma se desideriamo migliorare la qualità dei video registrati, come possiamo fare? Grazie alla versatilità del sistema operativo Android e al lavoro degli sviluppatori indipendenti, esiste una soluzione a riguardo.

Se abbiamo attivato il Root nel nostro nuovo Samsung Galaxy S3, allora abbiamo la possibilità di scaricare il software personalizzato Samsung Camera HX-MOD, il quale modifica l’applicazione standard della fotocamera e migliora la qualità della registrazione dei filmati. Per installare la modifica, è sufficiente sostituire il file SamsungCamera.apk (percorso sistem\app) con quello appena scaricato.

In dettaglio, il programma attiva il bitrate a 30 Mbit quando registriamo video in FullHD 1080p, mentre in HD 720p il bitrate scende a 19 Mbit. Per tutte le risoluzioni, la frequenza dell’audio è di 192 kbit. Non solo, con questa modifica software possiamo avviare l’app Fotocamera anche quando il livello della batteria è sotto il 15%, e volendo possiamo anche scattare una foto o registrare un video durante una chiamata vocale.

Ricordiamo che il Samsung Galaxy S3 è uno smartphone con il sistema operativo Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich, un ampio schermo multi touch capacitivo Super AMOLED da 4.8 pollici con risoluzione di 1280 x 720 pixel, processore Exynos quad core da 1.4 Ghz, 1 GB di RAM, webcam frontale da 1.9 Megapixel per le videochiamate e fotocamera posteriore da 8 Megapixel con flash LED e autofocus.

Migliori offerte Adsl del momento