Come attivare Sygic su Android

Se siamo in possesso di uno smartphone Android, forse già utilizziamo l’ottimo Google Maps per la navigazione satellitare completamente gratis in tutto il mondo, a patto ovviamente di essere connessi al web. Ma se siamo all’estero e non c’è la possibilità di scaricare dati Internet in roaming, l’unica soluzione è utilizzare un navigatore GPS con mappe offline, ovvero salvate all’interno della memoria del telefono, evitando così di scaricare dati extra a tariffe improponibili.

Uno dei migliori navigatori a pagamento presente nel Google Play Store è senza dubbio Sygic. Ma come facciamo per attivare l’applicazione su Android? Vediamo assieme come fare seguendo i passi della guida.

Non appena scarichiamo l’applicazione dal Play Store, abbiamo la possibilità di provare gratuitamente le funzioni di navigatore satellitare per un massimo di 7 giorni. Allo scadere del periodo di prova, è necessario acquistare una licenza dal sito ufficiale di Sygic.

Possiamo comprare le mappe di tutto il mondo (America, Europa, Sud Est Asiatico e Africa) al prezzo di 79.99 euro, o in alternativa possiamo acquistare separatamente le mappe di ogni singolo Paese a dei prezzi più bassi. Ad esempio, la mappa completa dell’Italia ha un costo di 24.99 euro. Non appena abbiamo deciso quale pacchetto di mappe acquistare, non ci resta altro che fare clic sul pulsante Buy Now. Confermiamo l’acquisto cliccando su Checkout, creiamo un account utente di Sygic e completiamo la procedura d’acquisto della licenza utilizzando una carta di credito.

Al termine dell’acquisto, riceveremo nella casella di posta elettronica indicata al momento della registrazione il codice per l’attivazione della licenza. Non ci resta quindi nient’altro da fare che avviare l’applicazione di Sygic sul nostro telefono Android, aprire l’apposita schermata relativa all’attivazione e digitare il codice che abbiamo ricevuto via email.

LEGGI ANCHE: NAVIGATORE ANDROID OFFLINE 2012!

Migliori offerte Adsl del momento