Cosa significa smartphone dual core

È stata una delle principali caratteristiche dello scorso anno ed é destinato, forse, a essere stabilmente sostituito dai quadr core. Ma sono ancora tanti, tantissimi i modelli dual. Cosa significa smartphone dual core? Quali sono i vantaggi rispetto ai “vecchi” single core? Scopriamo insieme le differenze!

Come é facile intuire, i processori dual core utilizzano due core insieme. In italiano dual core significa doppio nucleo: si tratta di un unico package che unisce due processori indipendenti, le Cache e i cache controller. In questo modo i due core non sono entrambi attivi sempre e contemporaneamente, ma solo in base alle esigenze del dispositivo e quindi in funzione di ciò che stiamo facendo sul nostro smartphone.

Questo tipo di architetture consente quindi una più efficace gestione delle risorse. La potenza c’è, ma viene utilizzata solo all’occorrenza e quindi senza incidere troppo sui consumi e chiaramente sulla durata della batteria, la cui autonomia ne risulta avvantaggiata. Il guadagno si ha anche in termini di calore dissipato, che nel caso di un’unica architettura composta da due core si riduce considerevolmente rispetto a due architetture separate.

Più potenza a disposizione significa una migliore performance del dispositivo, migliore grafica 3D, meno rallentamento e un multitasking più reattivo. Con i processori dual core sono stati introdotti i video 1080p, il supporto video full-HD sulla TV se il cellulare dispone di una uscita HDMI, e di registrare video in 1080p, sempre se la camera del device lo supporta.

Migliori offerte Adsl del momento