Come sbrandizzare Samsung Galaxy Gio Tim

Abbiamo da poco acquistato il Samsung Galaxy Gio, tuttavia ci siamo accorti che la versione da noi comprata non è quella no-brand, bensì si tratta di quella brandizzata da TIM, con firmware personalizzato e moltissime applicazioni che non possiamo disinstallare e che non useremo mai. Come fare quindi? Siamo costretti a tenere così questo cellulare, oppure possiamo rimediare in qualche modo?

La versatilità di Android permette fortunatamente di sbloccare i cellulari e installare ROM di terze parti in maniera davvero semplice e rapida. In questa guida di oggi vediamo assieme come sbrandizzare il Samsung Galaxy Gio in versione TIM.

Prima di tutto dobbiamo scaricare nel nostro PC il software Odin (indispensabile per il flash della nuova ROM no-brand) e il firmware Android 2.3.4 KQG (password: samfirmware.com). Ricordiamo che, nonostante l’intera operazione di flashing del firmware non sia particolarmente complicata, Samsung non la supporta ufficialmente, portando quindi all’annullamento della garanzia del prodotto. SettimoCell non si assume alcuna responsabilità su eventuali danni a livello hardware e software del Galaxy Gio.

Colleghiamo il Samsung Galaxy Gio al computer tramite il cavo dati USB e installiamo i driver attraverso il software proprietario Samsung Kies. Scolleghiamo quindi il telefono dal PC, spegniamolo e accendiamolo in modalità Recovery (dobbiamo tener premuti contemporaneamente i tasti Power e quello centrale fino a quando lo schermo non si accenderà).

Una volta che il cellulare si è avviato in modalità Recovery, selezioniamo l’opzione “wipe data/factory reset” per cancellare tutti i dati salvati in memoria. Teniamo premuto il tasto d’accensione del telefono per una decina di secondi, rilasciamo il tasto Power non appena compare la schermata della modalità Download, colleghiamo il Galaxy Gio al PC tramite il cavo USB, avviamo il programma Odin, mettiamo il segno di spunta sulla voce “One Package“, clicchiamo su OPS, selezioniamo il file “GIO_v1.0.ops”, clicchiamo infine sul pulsante One Package, selezioniamo il file “S5660XXKQG_S5660SEBKQ1_S5660XXKQ5_HOME.tar.md5″, premiamo Start e attendiamo il termine dell’operazione.

Migliori offerte Adsl del momento