Jailbreak Untethered di Apple iOS 5.1.1 con Absinthe 2.0.2

Absinthe 2.0.2 è la nuova utility appena rilasciata dallo sviluppatore indipendente Pod2G e che permette di effettuare il Jailbreak Untethered di tutti i dispositivi portatili equipaggiati con il sistema operativo Apple iOS 5.1.1.

Il programma è quindi compatibile non solo con il nuovo iPad, ma anche con iPhone 4S, nonchè iPad 2, iPad 1, iPhone 4, iPhone 3GS, iPod Touch di quarta e terza generazione. Insomma. nessuno può dichiararsi insoddisfatto del lavoro svolto da Pod2G. Ricordiamo che questo Jailbreak Untethered, a differenza di quello Tethered, non necessita di essere reinstallato ad ogni riavvio del device iOS.

Desideriamo inoltre ricordare che l’intera operazione di Jailbreak non è supportata in maniera ufficiale da Apple, con tanto di annullamento della garanzia del prodotto. Per questo motivo, SettimoCell non si assume alcuna responsabilità su eventuali problemi hardware e software derivati in seguito all’uso di Absinthe 2.0.2.

La prima cosa che dobbiamo fare è scaricare l’utility Absinthe 2.0.2, disponibile per PC Windows, Mac e Linux. Prima di procedere con l’operazione, controlliamo che il nostro iPhone, iPad o iPod Touch abbia installato il firmware iOS 5.1.1. Consigliamo inoltre di disattivare il blocco automatico del dispositivo (Impostazioni -> Generali -> Blocco Automatico -> Mai), onde evitare la comparsa di errori del tipo “lock down”.

A questo punto colleghiamo il nostro device iOS al computer attraverso il cavo dati USB in dotazione, avviamo l’utility “Absinthe 2.0.2″ (se usiamo il sistema operativo Windows, apriamo il programma con i permessi di Amministratore) e facciamo clic sul pulsante “Jailbreak” per iniziare con l’operazione. Ci potrebbero volere diversi minuti per il completamento, ma al termine avremo il nostro iPhone, iPad o iPod Touch con installato il Jailbreak Untethered e nessun dato perso (consigliamo comunque una bella copia di backup prima di iniziare l’operazione di Jailbreak, non si sa mai..).

Migliori offerte Adsl del momento