Quanto si naviga con 3 GB

Abbiamo sottoscritto un’offerta internet per pc, tablet o smartphone? Il bundle concesso é di 3 GB? Quanto si naviga con 3 GB? In realtà molte compagnie permettono di navigare gratis anche superato il tetto di 1, 2 o 3 GB, però con una limitazione: la velocità solitamente viene ridotta a 64 Kbps fino al rinnovo successivo dell’opzione, il che significa navigare alle stregua di una lumaca addormentata.

Perciò il limite di 3 GB non vogliamo superarlo. Come regolarci? Dobbiamo fare qualche differenziazione innanzitutto. Questo bundle infatti va visto attraverso un’ottica differente a seconda se navighiamo con pc o con smartphone. Vediamo di cosa si tratta.

Innanzitutto con la versione mobile i siti non vengono caricati nella maniera classica, ma appunto in quella mobile che permette un consumo molto ridotto di dati (consentendo quindi di scaricare pochi MB). Se il limite di 3 GB è per un pc quindi probabilmente é un po’ pochino, a meno che usiamo il pc solo per leggere la posta, fare qualche ricerca e andare su Facebook.

Se invece i 3 GB sono da consumare su smartphone, tablet, iPad o altri dispositivi mobili, la maggior parte del traffico viene scaricato con il download di applicazioni (per cui è sempre bene controllare il peso di un’app prima di scaricarla e magari scaricarla tramite una connessione wifi), video (per esempio un video di 10 minuti in HD può bruciare dai 50 ai 100 MB di traffico), per non parlare dei film.

Consumano pochissimo i social network, la posta elettronica (chiaramente anche qui vale il discorso degli allegati, non apriamo quelli che pesano troppo, se non sono urgenti leggiamoli più tardi col pc di casa), Facebook (anche qui evitiamo di visualizzare le foto in HD, ma limitiamoci alla chat e a controllare lo stato dei nostri amici). Per il resto non ci sono problemi. Ricapitolando quindi, con 3 GB attenzione a video, allegati troppo pesanti in email, foto in HD e ovviamente film.

Migliori offerte Adsl del momento