Google e Motorola per nuovo tablet Android

Da poco é stata ufficialmente annunciata quella che si profila come una delle acquisizioni dell’anno: Google acquista Motorola e la decisione, non sembra essere stata frutto di mesi e mesi di ragionamenti, business plan, progetti e strategie. No, sembra che la decisione di acquisire la casa alata sia stata presa in fretta e in furia.

Secondo alcune indiscrezioni citate da BusinessWeek, infatti, tutto é cominciato quando Andy Rubin (CEO di Android) si mette in contatto con Sanjay Jha, CEO di Motorola, per proporgli un pacchetto di suoi brevetti. Sembra poi che Sanjay Jha abbia colto l’occasione al volo e, contattata Google, le abbia proposto di comprarsi tutta la baracca. Un accordo era già fatto dopo soli cinque giorni, ad oggi la conferma ufficiale.

Google e Motorola per un nuovo tablet Android: questa la frase che echeggia sul web e tra gli esperti del settore. Motorola possiede oltre 24.000 brevetti e insieme a Google, che finalmente si dota ufficialmente di un settore hardware, l’intenzione sarebbe quella di produrre dispositivi di “serie A” attraverso Motorola. Android d’altronde rimarrà open source e gratuito per almeno n altro quinquennio. Chissà se questa nuova compagnia riuscirà a spodestare Apple? Le carte ci sono tutte, staremo a vedere!

Migliori offerte Adsl del momento