Google Play Libri Italia é ufficiale

Google Play Libri è il nome del nuovo servizio di acquisto e lettura di libri elettronici creato dal gigante di Mountain View e messo a disposizione di tutti i possessori di smartphone e tablet equipaggiati con il sistema operativo Android. La sorpresa più grande è che Google ha scelto proprio l’Italia come primo Paese dove è effettivamente disponibile Play Libri, un servizio perfettamente integrato con il Play Store (ex Android Market) e che ci permette di acquistare e leggere e-book di ogni genere e autori con assoluta semplicità e comodità.

Inizialmente l’app di Google Play Libri è disponibile soltanto per Android, ma come dichiarato dai portavoce di Google Italia, presto arriverà anche la versione per il sistema operativo Apple iOS (iPhone, iPad e iPod Touch).

Sono moltissimi gli editori italiani che hanno aderito al nuovo servizio di Google, e Play Libri è candidato a diventare il bookstore più ampio del territorio nazionale, con oltre 2 milioni di e-book pronti per il download, sia gratuiti che a pagamento, con tariffe che partono da 99 centesimi di euro. Ovviamente di questi 2 milioni, soltanto alcune migliaia di pubblicazioni sono in italiano, ma da qualche parte si dovrà pur iniziare, no?

-> SCOPRI COME PUBBLICARE UN LIBRO SU AMAZON GRATIS!

Al momento i partner che hanno stipulato una collaborazione con Google Play Libri sono Mondadori, Einaudi, Gruppo 24 Ore, fino a Giunti, anche Newton Compton ma non solo , Baldini Castoldi Dalai e tantissimi altri. Nei prossimi mesi è facile che molti altri editori decidano di inserire i loro ebook nel database di Big G. Molto carino il supporto della sincronizzazione cloud con i server remoti dell’azienda americana: possiamo ad esempio iniziare a leggere un libro su PC e continuare successivamente la lettura dallo smartphone, sia in modalità online che offline.

Migliori offerte Adsl del momento