iTunes Match cos’è e come funziona

Con l’avvento di iCloud, Apple ha inserito all’interno del sistema operativo iOS moltissime opzioni di sincronizzazione automatica dei file, come le fotografie scattate, i documenti, le applicazioni, il calendario, i contatti e i messaggi di posta elettronica. Non poteva poi mancare iTunes, che con la funzione “iTunes nella nuvola” scarica in maniera automatica in tutti i nostri dispositivi iOS (iPhone, iPad e iPod Touch) le canzoni acquistate dall’iTunes Store.

Da pochissimi giorni è stato poi attivato in Italia il servizio in abbonamento iTunes Match, attraverso il quale iTunes trasferisce in uno spazio cloud tutti i file musicali inseriti nella libreria multimediale del nostro PC, alla migliore qualità disponibile.

Ma che cos’è iTunes Match, e come funziona esattamente? Rispetto ad altri servizi cloud, iTunes Match effettua l’upload nei server Apple soltanto dei brani musicali che non fanno parte del catalogo dell’iTunes Store, che ad oggi conta oltre 20 milioni di canzoni. In questa maniera, l’upload è molto più rapido, e al tempo stesso abbiamo a disposizione direttamente su iCloud le canzoni ad alta qualità dei brani più popolari. La novità principale è che possiamo ascoltare tutte le canzoni che sono su iCloud nel formato AAC a 256 Kbps senza DRM, anche se la nostra copia originale era di qualità inferiore.

Dopo che la nostra musica è su iCloud, possiamo ascoltarla in straming su tutti i dispositivi iOS collegati al medesimo account Apple ID. Al prezzo annuale di 24.99 euro, iTunes Match permette di salvare in remoto un massimo di 25.000 canzoni. Volendo possiamo anche effettuare il download dei brani preferiti, in modo da ascoltarli anche quando non siamo connessi ad Internet.

Per iniziare ad usare iTunes Match è sufficiente aprire itunes dal nostro PC, scegliere la voce iTunes Match dalla barra laterale a sinistra, inserire le credenziali d’accesso dell’account Apple ID e quindi fare clic sul pulsante Abbonati. Successivamente iTunes passerà in rassegna la nostra libreria musicale, caricando subito i brani su iCloud e rendendoli disponibili per i vari dispositivi iOS.

Leggi anche: Come funziona iCloud per iPhone e Come sincronizzare iPhone con iTunes senza perdere dati!

Migliori offerte Adsl del momento