iTunes Match in Italia prezzi dell’abbonamento

Apple ha finalmente attivato anche in Italia il servizio iTunes Match, attraverso il quale possiamo avere la nostra libreria musicale sempre sincronizzata in maniera automatica su tutti i nostri dispositivi iOS, siano essi iPhone, iPad o iPod Touch.

Dopo diversi mesi di indiscrezioni, in molti si chiedevano quando sarebbe arrivato il momento: iTunes Match è realtà anche in Italia. Il ritardo rispetto ad altri Paesi del mondo è stato dovuto principalmente alla SIAE che aveva ostacolato in ogni maniera con le classiche leggi all’italiana la casa di Cupertino. Ora però è stato trovato un accordo, e anche nel Bel Paese possiamo utilizzare questo interessante servizio musicale via cloud. Vediamo assieme in che cosa consiste e quali sono i prezzi dell’abbonamento.

Apple ha attivato iTunes Match di recente non solo in Italia, ma anche in Slovenia, Grecia, Portogallo e Austria. Come già anticipato nel paragrafo introduttivo della notizia, si tratta di un servizio basato sui server cloud e che sincronizza automaticamente la nostra libreria musicale con tutti i dispositivi connessi al medesimo account Apple ID.

A differenza però di iCloud, servizio di salvataggi dei dati in cloud gratuito fino a 5 GB, iTunes Match ha un prezzo fisso di 24.99 euro all’anno. Uno dei punti di forza del servizio è il fatto che la piattaforma attiva automaticamente le tracce audio master in formato AAC DRM-free a 256 kbps sulla cloud, in modo da fornire all’utente la migliore qualità disponibile. Se ad esempio nella nostra libreria multimediale abbiamo una canzone salvata in MP3 a bassa qualità, e nel caso la stessa canzone sia presente nel database di iTunes, quest’ultima verrà salvata nel server cloud in alta qualità.

Qui di seguito riportiamo un estratto del comunicato ufficiale di Apple sulle condizioni d’utilizzo di iTunes Match:

Migliori offerte Adsl del momento